tux Torna alla home page Introduzione all'Analisi N
Precedente Prossimo Indice

CAPITOLO ENNESIMO

VARIETÀ RY-DIMENSIONALI

ovvero

ALTRO E ALTRO ANCORA

Paragrafo 1.

INTRODUZIONE

Questo Capitolo contiene una serie di enunciati (teoremi, dilemmi, ecc. ed eventuali relative dimostrazioni) che per situazioni e contenuto non si adattano ad essere inseriti in nessun'altra parte del libro. Spesso fanno storia a sè e ancora più spesso fanno senso; ciononostante contengono molta saggezza popolare e per questo non ci siamo sentiti di escluderli dall'opera: essi sono noti sotto il nome di varietà Ry-dimensionali e la lista che essi formano è destinata ad aumentare con il tempo. Il loro nome deriva dagli studi compiuti da Sigmud Ry sull'Indecisione e sulle sue possibili applicazioni in Teoria dei Teoremi.

Non vi preoccupate se molti teoremi non sono dimostrati; a volte il motivo ´┐Żche non sono dimostrabili, altre volte è che non sono veri, ma la maggior parte delle volte semplicemente non sono.
Vediamo quindi la

Definizione N.1 (varietà Ry-dimensionale o Ry-dimensionabile).
Dicesi varietà Ry-dimensionale un teorema, un dilemma, una coronaria, anche una definizione, una proposizione che non trova posto in un Capitolo ben definito a causa di una indecisione.

 


Precedente Prossimo Indice